SOTTO LA SUPERFICIE

Come la superficie del mare si increspa quando soffia il vento, così anche la mente tende ad agitarsi e a divenire reattiva in presenza di turbolenze esterne. Ma se scendi quattro o cinque metri sotto la superficie del mare Continua a leggere

Silenzio. Si! Ma che paura!

Lo si invoca un po’ tutti nelle nostre città in contrapposizione all’ ansiogena caoticita’, ma di fatto pochi sono amici del silenzio. Perché il silenzio, il vero silenzio, dice di noi più di qualunque cosa. È tutt’altro che silenzioso: urla … Continua a leggere